La mia foto

cosa ho scritto...

  • "Diario di Melassa": Edizioni Historica, 2009
  • "Le parole del buio": Edizioni Creativa, 2008
  • AAVV: RAC-CORTI - Il chiama angeli
    Il mio racconto "Il chiama angeli" nell'antologia RAC-CORTI di Giulio Perrone Editore 2008
  • AAVV: EROS & AMORE - La penombra di un ufficio e un ascensore che sibila
    Il mio racconto "La penombra di un ufficio e un ascensore che sibila" nella sezione EROS di "Eros & Amore" di ArpaNet, 2008
  • "I racconti delle bacche rosse": Lampi di Stampa Editore, I Platani Narrativa, 2008
    Il secondo libro di fiabe
  • AAVV: CONCEPTS PROFUMO - La piccola casa di legno, e quel profumo. Fragranza e mistero di notti romane
    Il mio racconto "La piccola casa di legno, e quel profumo. Fragranza e mistero di notti romane" nella raccolta "CONCEPTS Profumo", Edizioni Arpanet 2007.
  • "Una storia ai delfini": Edizioni Creativa, 2007
    il mio primo romanzo
  • AAVV: CONCEPTS MODA - La donna vestita di fiori
    Il mio racconto "La donna vestita di fiori" nella raccolta "CONCEPTS MODA", Edizioni ARPANet 2007
  • "Esser grandi è una fiaba": Lampi di Stampa Editore, 2006
    il mio primo libro di fiabe

è bello sentirvi!

aprile 2010

lun mar mer gio ven sab dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

« oggi a caso | Principale | la riva dell'Adda »

Commenti

uardò avanti.

da quel giorno lo fece proprio per tenerla sempre dentro di lui.

scorse un portafogli. sotto quella panchina. abbandonato. lo raccolse. lo aprì. soldi non ce n'erano più. cercò i documenti....

era il suo portafogli. dentro nella tasca più nascosta.....riposta una foto. era una foto di loro due assieme. non l'aveva mai vista.

E disse: mannaggia solo 'sta foto, neanche i soldi per un caffè'!

"Una donna mantiene sempre la parola" è vero le donne sono più fragili ma più decise e quando "tagliano" tagliano, gli uomini sono più "parolai" forse più fragili in verità.
Salve MG oggi ho tempo per leggerla con calma e noto che siamo tornati ad un racconto "sentimental erotico".
Gli occhi è vero....gli uomini si soffermano su altri particolari anatomici delle donne, ma come sono "erotici" certi occhi non lo sono altre parti del corpo.
Mi permetto di segnalare un altro modo di descrivere gli occhi castani, "occhi coloro dell'autunno" piace ?
PS:Foto all'interno di un portafogli ritrovato da restituire alla legittima proprietaria ma che all'anagrafe risultava essere un signore....massimo dell'imbarazzo
Buona Giornata, nuvoloso al nord ?

Lui si e' voltato molte volte ma niente. Lei ora cammina sicura e ogni tanto getta occhiate distratte fingendo di non sapere che lui ritornerebbe subito da lei.

SI,E' VERO!
Una donna quando decide, fa,anche sapendo che la sua decisione cambierà il corso del cammino con la CONSAPEVOLEZZA del NON RITORNO perchè nel frattempo eventi e strada nè segneranno per sempre un'altra direzione! FULVIA

Occhi colore dell'autunno... mi piace!

I commenti per questa nota sono chiusi.