La mia foto

cosa ho scritto...

  • "Diario di Melassa": Edizioni Historica, 2009
  • "Le parole del buio": Edizioni Creativa, 2008
  • AAVV: RAC-CORTI - Il chiama angeli
    Il mio racconto "Il chiama angeli" nell'antologia RAC-CORTI di Giulio Perrone Editore 2008
  • AAVV: EROS & AMORE - La penombra di un ufficio e un ascensore che sibila
    Il mio racconto "La penombra di un ufficio e un ascensore che sibila" nella sezione EROS di "Eros & Amore" di ArpaNet, 2008
  • "I racconti delle bacche rosse": Lampi di Stampa Editore, I Platani Narrativa, 2008
    Il secondo libro di fiabe
  • AAVV: CONCEPTS PROFUMO - La piccola casa di legno, e quel profumo. Fragranza e mistero di notti romane
    Il mio racconto "La piccola casa di legno, e quel profumo. Fragranza e mistero di notti romane" nella raccolta "CONCEPTS Profumo", Edizioni Arpanet 2007.
  • "Una storia ai delfini": Edizioni Creativa, 2007
    il mio primo romanzo
  • AAVV: CONCEPTS MODA - La donna vestita di fiori
    Il mio racconto "La donna vestita di fiori" nella raccolta "CONCEPTS MODA", Edizioni ARPANet 2007
  • "Esser grandi è una fiaba": Lampi di Stampa Editore, 2006
    il mio primo libro di fiabe

è bello sentirvi!

aprile 2010

lun mar mer gio ven sab dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

« i prossimi appuntamenti (anche a Milano!) | Principale | l'intervista su RTL 102.5 »

Commenti

che bello stile, sembra di esserci stati su quel treno

E' sempre stato difficile per me scrivere un vero e proprio diario di viaggio, perché il viaggio è impressione, emozione, istanti che si accumulano e lasciano sapori e profumi a volte indelebili, altre volte evanescenti.
La prima sera a Praga, per esempio. Guardavo la città, il fiume, Ponte Carlo, prendevo immagini che poi cancellavo dalla macchina fotografica perché non rendevano ciò che stavo guardando. Devo ancora descrivere quella sera, aspetto il momento.

Non vedo l'ora di leggere anche quel "resoconto". Ormai sei diventata la mia prima lettura mattutina!

Anche la mia.

I commenti per questa nota sono chiusi.